Procedura penali aggiustamento

Procedura per la richiesta di conguaglio su base annuale dei corrispettivi di scostamento relativi alla sessione di aggiustamento dell’anno 2013 (223/2018/R/gas)

1. Premessa

Con riferimento alla Delibera dell’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (“Autorità”) 223/2018/R/gas viene di seguito descritta la procedura (di seguito “Procedura”) che definisce modalità e tempistiche per la presentazione a  SGI da parte dell’Utente della richiesta di conguaglio dei corrispettivi di scostamento con riferimento ai Punti di Riconsegna, limitatamente alla sessione di aggiustamento relativa all’anno 2013 in cui è avvenuto lo scostamento ai sensi della deliberazione 670/2017/R/gas.

2. Modalità e tempistiche di presentazione delle richieste di conguaglio

L’Utente ha la facoltà di richiedere la rideterminazione e il conguaglio, su base annuale, dei corrispettivi corrisposti per scostamento della capacità di trasporto con riferimento ai Punti di Riconsegna della rete di trasporto. Ai sensi della Delibera 223/2018/R/gas, punto 1, SGI prenderà in carico le richieste degli Utenti pervenute nell’ambito della prima sessione di aggiustamento relativa all’anno in cui è avvenuto lo scostamento con riferimento al solo anno solare 2013.

La richiesta di conguaglio potrà essere presentata mediante una comunicazione all’indirizzo pec commerciale@pec.sgispa.com, utilizzando l’apposito Modulo di Richiesta, debitamente compilato e firmato da un legale rappresentante della società, e relativo Allegato 1 alla Procedura, specificando l’indicazione dei Punti di Riconsegna della rete di trasporto. 

Le richieste dovranno pervenire entro e non oltre il 5 Dicembre 2018.

SGI comunicherà l’eventuale non accettazione della richiesta di conguaglio, ai contatti di riferimento indicati nel Modulo di Richiesta, entro e non oltre il 6 Dicembre 2018. Decorso il termine per la comunicazione da parte di SGI della mancata accettazione della richiesta, la stessa si intenderà automaticamente accettata e SGI procederà all’effettuazione del conguaglio del corrispettivo di scostamento per i punti richiesti dall’Utente, secondo le modalità e tempistiche definite dall’Autorità.

3. Indennità amministrativa

In applicazione alla Procedura ed ai sensi della Delibera 223/2018/R/Gas, l’Utente che effettua la richiesta dovrà corrispondere a SGI, per ciascun Punto di Riconsegna oggetto di richiesta di conguaglio, un ammontare pari a Euro 500 + IVA a copertura dei relativi oneri.

4. Comunicazioni

Le richieste di conguaglio, su base annuale, del corrispettivo di scostamento per il solo anno 2013 dovranno pervenire unicamente all’indirizzo pec commerciale@pec.sgispa.com attraverso l’apposito modulo di seguito pubblicato.

Modulo Richiesta Conguaglio
File Download >> (21.02 KB)
Allegato 1
File Download >> (10.25 KB)